Dente del giudizio Monza e Seregno

Di solito ci si accorge di loro solo quando cominciano a far male, perché chiedono di spuntare in una bocca ormai formata cercando spazio su un’arcata dentale già affollatissima.

Eppure i cosiddetti denti “del giudizio” esistono da molto tempo prima, anche se non ce ne accorgiamo perché restano nascosti sotto la gengiva fino all’adolescenza.

Parlane con l’ortodontista 

Affidarsi all’ortodontista per seguirne l’evoluzione sin da quando si è bambini – grazie alle tecniche della pedodonzia – previene l’eventualità che, nel corso degli anni, il dente, alla ricerca di uno spazio per spuntare, sposti l’allineamento di tutti gli altri: in questo caso, oltre al rischio di dolorose infiammazioni, si va incontro a gravi problemi di masticazione e di postura.

Nei casi in cui lo spazio nelle ossa della mandibola sia limitato, è bene togliere i denti del giudizio entro i 20 anni per eliminare il rischio di infiammazioni ripetute a carico delle gengive. Durante l’adolescenza, infatti, le radici non sono ancora completamente formate e il tessuto osseo che circonda i denti è poco compatto: queste condizioni facilitano l’intervento del dentista, che invece con il passare del tempo potrebbe diventare assai più doloroso   

Le attenzioni da seguire

Quando i denti sono ben Prima di intervenire sui denti del giudizio, è necessario sottoporsi a una panoramica della bocca.
E’ solo analizzando questa radiografia, infatti, che si può scoprire se le radici del dente poggiano sui nervi del canale mandibolare.
Per questo i dentisti GiViDental hanno la possibilità di eseguire anche un esame in 3D in modo da capire qual è la posizione reale del dente del giudizio rispetto agli altri e rispetto ai nervi della bocca.
Oltre all’anestesia locale, GiViDental ti mette a disposizione un esperto in ansiolisi: grazie a questa particolare tecnica, potrai rimanere rilassato per tutta la durata dell’intervento e il post-operazione sarà meno doloroso.

Scopri il curriculum

Clicca qui

 

Dott. Antonio Cervo

L’endodonzista di riferimento dell’equipe Gi.Vi.Dental,

Sincero ed instancabile, il Dott. Antonio Cervo trova nel lavoro la sua realizzazione, la sua missione.
Un’attitudine che nella sua lunga esperienza professionale lo ha portato a volersi confrontare, sempre con successo in casi complessi di endodonzia, chirurgia conservativa ed estrattiva.

 

SEDE SEREGNO

 

Studio Dentistico Gi.Vi.Dental  

Dir. Sanitario Dott Gianpiero Grimaldi

Laureato in ODONTOIATRIA e PROTESI DENTARIA presso  l’università 

degli studi di Milano il 14/11/1997

Abilitato alla professione presso l’università di Milano nel 1997

N.ALBO ODONTOIATRI MONZA e BRIANZA N. 451 il 10/06/2008

Prima iscrizione all’Albo Odontoiatri di Milano il 26/01/1998  

 

SEDE MONZA

 

Ambulatorio Medico Dentistico Gi.Vi.Dental

Dir. Sanitario Dott Iliano Desiderati

 

Laureato in MEDICINA E CHIRURGIA

Abilitato alla professione presso l’università di Milano nel 1981

N.ALBO MEDICO-CHIRURGO MONZA/BRIANZA N. 00987 il 10/06/2008

Prima iscrizione all’Albo dei MEDICI CHIRURGHI di Milano il 29/01/1981

N.ALBO ODONTOIATRI MONZA/BRIANZA N. 000099 il  28/11/1990 

 

Capitale Sociale: 10.000,00€

Registro imprese di Monza e Brianza  N.06372650967

REA MB N. 1859411 / P.I. 06372650967

PUBBLICITA’ SANITARIA  I  direttori sanitari Dott. Iliano Desiderati e Dott. Gianpiero Grimaldi, dichiarano che il sito segue le linee guida degli art. 55-56-57 del codice di Deontologia Medica. Privacy & Cookie Policy   Mappa del sito © 2021 CopyRight Gi.Vi.Dental. All right reserved. Made by Marco Galbiati

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi